Storia
Azienda

Storia

Storia

Dagli imballaggi all'edilizia

de.com nasce nel 1992 per produrre imballaggi in EPS per l'industria degli elettrodomestici. Decide poi di ampliare la propria gamma costruendo imballi per altri settori merceologici e differenti tipologie di clienti, rivolgendosi ai settori agro-alimentare e orto-floro-vivaistico.

Ottiene così una robusta crescita del fatturato che la stimola a diversificare l'attività anche verso i materiali isolanti impiegati nell'edilizia residenziale. E proprio risolvendo le problematiche del settore edile, de.com ravvisa un'opportunità per introdurre in Italia la rivoluzionaria tecnologia costruttiva Plastbau®, basata sull'impiego dei casseri termici in EPS.

Acquistando moderni impianti produttivi fortemente automatizzati, adottando procedure evolute per il controllo della qualità, l'azienda compie un notevole salto tecnologico ed organizzativo. Si proietta così ai vertici nazionali tra i maggiori produttori di imballaggi e di materiali isolanti per l'edilizia moderna e industrializzata.

Oggi de.com è uno dei leader settoriale negli imballaggi e nelle tecnologie edili ed è orientata ad espandersi nel mercato nazionale e nei mercati del bacino del Mediterraneo.

Due le linee di lavorazione dell'azienda:

  • Trasformazione: la linea di produzione è dedicata allo stampaggio di elementi costruttivi isolanti per l'edilizia, ma copre tutti gli altri ambiti di lavorazione dell'EPS quali la realizzazione di prototipi per la cantieristica navale, la produzione di imballaggi per prodotti industriali e contenitori per il settore alimentare e orto florovivaistico.
  • Riciclo: grazie ad una linea di produzione all'avanguardia dedicata esclusivamente al riciclo, de.com recupera il polistirene espanso degli scarti industriali e degli imballi post-consumo contribuendo a ridurre il monte di rifiuti plastici prodotti.

Seguici

Certificazioni

  • Associazione Italiana Polistirene Espanso
  •  
Logo
Logo